We are Online Market of organic fruits, vegetables, juices and dried fruits. Visit site for a complete list of exclusive we are stocking.

Usefull links

Contact us

My Cart
0.00
Blog
rosso conero vitigno

Rosso Conero D.O.C.

Il Rosso Conero è un vino che cresce e matura sulle colline della Riviera del Conero dove il sole scalda i grappoli e il mare li profuma di salsedine.

Il Vino DOC Rosso Conero ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata in data 21 luglio 1967.

Insieme al Rosso Conero DOC, fu riconosciuto anche il “Rosso Conero riserva” DOC , poi confermato nel 1977; si trattava di un vino Rosso Conero prodotto con un disciplinare più severo e dunque di maggior qualità.
Nel 2004 è stata aggiunta la DOCG Rosso Conero Riserva.

I vini vengono prodotti con vitigni Montepulciano, che ha nelle Marche il suo habitat ideale.
I vini del Conero sono noti sin dall’antichità, come prova il passo del greco Strabone – celebre geografo e storico – che parlando della colonia greca Ankón, oggi Ancona, la definisce “produttrice di vino buono e abbondante”.

Anche in età romana i vini del Conero erano noti. Plinio il vecchio scrive, nella sua Naturalis Historia, che sul mare Adriatico si può citare, fra gli altri, il vino Pretoriano prodotto nella zona di Ancona.
Inoltre, il celebre gastronomo, cuoco e scrittore dell’antica Roma, Marco Gavio Apicio, ricorda un vino anconitanum, rosso e corposo
Nel Rinascimento, parla dei vini del Conero Andrea Bacci, nel monumentale trattato sui vini De naturali vinorum historia.

I tratti sono quelli di una terra unica nel suo genere: il Conero è uno scoglio che si tuffa nell’Adriatico, là dove la macchia mediterranea avvolge la terra con una morbida coperta smeraldo, riempiendola di tutti i profumi della natura.
Il mare di zaffiro riflette quest’universo sensibile e dischiude una perla rossa: il Rosso Conero.
Come una Venere che nasce dall’incontro tra il mare e il Conero, il monte dei corbezzoli che si veste di ginestre, di ligustri, il vino profuma di natura, brilla di sole…e il suo umore è il Creato!

La persistenza aromatica e intense note fruttate al palato sono le principali caratteristiche del Rosso Conero. Il colore rubino intenso dalle sfumature violacee in età giovane, passa a toni più maturi, granati ed aranciati con l’affinamento, che può protrarsi anche oltre i 10 anni.
Il tannino è più marcato nei vini giovani, ma con il passare del tempo lascia il posto ad una piacevole morbidezza.
La vinosità del Rosso Conero più giovane volge alla frutta con il trascorrere degli anni e assume nel tempo sempre più le note di confettura o di marasche sotto spirito.
Il Rosso Conero è secco, asciutto, caratterizzato da una grande sensazione pseudo-calorica e alla lunga persistenza.

ABBINAMENTI:

Il Rosso Conero più giovane si abbina molto bene a piatti succulenti di carni bianche o pollame arrostito, oppure a formaggi di media stagionatura, ma si possono anche accompagnare a piatti più profumati ed aromatici.

I Rosso Conero più affinati e strutturati si abbinano invece meglio a piatti di maggiore struttura e succulenza, quali carne alla brace, stufati, brasati, cacciagione o selvaggina, o grandi primi di carne  come ad esempio le pappardelle al cinghiale.

Leave your thought

Translate »
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Comparatore ×
Let's Compare! Continue shopping